Toolmeet

Da Startupbusiness wiki.

Toolmeet
Logo
Nazione bandiera Italia
Fondazione 2008

Fondata da

Daniele Alberti, Marco Marchini, Lorenzo Viscanti

Sede principale
Persone chiave

Daniele Alberti, Marco Marchini, Lorenzo Viscanti

Stato del progetto

Beta

Settore

Servizi Web 2.0

Fatturato --
Dipendenti -- (2010)
Sito web www.toolmeet.com


ToolMeet è uno strumento online che permette agli utenti di contattare in tempo reale le persone che stanno visitando lo stesso sito.

Indice

Storia del progetto

Bio responsabili

Daniele Alberti
Dopo aver conseguito la laurea in disegno industriale presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino ha iniziato a lavorare sul web e a creare start-up attuando progetti di marketing non-convenzionale e comunicazione con la sua compagnia Daniele Alberti Consulting.

La sua esperienza spazia dalle strategie di web marketing al design dell'interazione.

In passato è stato socio fondatore e General Manager di Glomera, una piattaforma che permette di creare e gestire web TV interattiva. È stato co-fondatore di Bakeca.it e il fondatore di Myminutes, il primo calendario emozionale collettivo. È presidente e fondatore dell'associazione di giovani designer Altrementi e direttore della rivista.

Profili: http://www.linkedin.com/in/danielealberti http://www.facebook.com/daniele.alberti http://www.youtube.com/user/danielealberti

Marco Marchini
30 anni, giovane ingegnere. Da sempre affascinato dalla tecnologia e dall'IT in generale, Marco Marchini si è laureato in Software Engineer presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna nel 2005. I suoi interessi si concentrano subito su tecnologie di rete e sistemi distribuiti e, in particolare, sui dispositivi wireless. Nel 2006 ha lavorato per un anno presso Wireless Future Srl, una società con sede vicino a Bologna doveha svolto la funzione di membro del 'Mobile Application Team' su progetti per Vodafone e TIM. Nei successivi tre anni, fino ad oggi, ha lavorato nel reparto ricerca e sviluppo di HQSoft Srl, una software house di Riccione specializzata in progetti per dispositivi Windows Mobile e architettura client-server.

Lorenzo Viscanti
Ha partecipato alla creazione di Wikio, un motore di ricerca per le notizie attivo in Europa e negli Stati Uniti. Dopo aver raggiunto il punto di pareggio, si è dedicato alla creazione di Mikamai, una web agency attiva sul mercato italiano e in inglese, dotata di uno staff di circa venti persone.

Caratteristiche dei prodotti/servizi venduti dall'impresa

COSA E’ TOOLMEET:

Toolmeet serve per navigare sul web in compagnia. L’applicazione ora si installa sottoforma di ‘toolbar’ come componente del browser (Firefox) e consente di condividere con altri le operazioni di consultazione dei siti con altri utenti in tempo reale. È possibile chattare con gli altri utenti con i quali si sta condividendo il sito, condividere i bookmarks, gli indirizzi dei siti preferiti, e pubblicare commenti, il tutto integrato anche con il proprio profilo su Facebook.

MISSION:

Vogliamo diventare una applicazione distribuita che permette di interagire in tempo reale nella rete e far condividere con i propri amici la navigazione.


Scenario:

DIFFERENZE DAI SOCIAL NETWORK ATTUALI:

I social network sono basati su rete di amici (esempio facebook) o attraverso livelli di conoscenza ( es linked in).

Toolmeet crea legami invece attraverso la frequentazione di “siti” o meglio possiamo identificarli Luoghi” di interesse comuni. Questoi permette di craere oltre ad una semplice relazione degli utenti di amicizia notevoli internconnessioni live e real tme con le persone che hanno gli stessi interessi. Es per incontare persone appassionate di design o finanzia la cosa più semplice è iniziare a frequentare luoghi dove i gruppi legati a questi interessi si incontrano. Nello stesso modo toolmeet offre a persone con interessi simili di incontrarsi sui siti “Come se i siti fossero stanze di una chat con funzionalità sociali e di interazione”

Approfondimento sugli aspetti tecnici dei prodotti/servizi

1a. Utente e lo stato.
Una volta effettuato l'accesso con Facebook Connect, la Google Toolbar indica tutti i controlli. Cliccando il proprio nome si apre un elenco di opzioni attraverso cui scegliere e impostare il proprio status. Questa caratteristica permette all'utente di decidere quando diventare visibili o meno in pieno rispetto della propria privacy.
I 5 stati disponibili sono:

1b. Opzioni Profilo.
Come ulteriori opzioni di privacy, dalle impostazioni di pannello è possibile scegliere di utilizzare lo stesso nome del profilo Facebook o in alternativa un soprannome (di al massimo 25 caratteri); come avatar è possibile usare quella di Facebook o un'immagine generica. Grazie a queste impostazioni l'utente può decidere di rimanere completamente anonimo.

2. Dominio reale.
Questa sezione mostra l'URL del dominio in cui l'utente sta navigando. Il pulsante apre un menu che consente di aggiungere il sito ai propri siti preferiti e/o postarlo/condividerlo sul proprio profilo di Facebook.
Il bottone 'User' mostra tutti gli utenti ToolMeet collegati sullo stesso sito, sia quelli che rientrano tra i proprio amici, sia gli altri visitatori. Mentre si naviga in un sito è possibile avviare una chat con chiunque altro utente di Toolmeet.

3. Amici online.
In qualsiasi momento l'utente può vedere quali dei suoi amici sono online e dove sono, qualora abbiano scelto di mostrare il loro stato. In questo modo è possibile raggiungerli con un semplice clic e iniziare a chattare.

4. Il muro del sito.
Con ToolMeet si può commentare qualsiasi sito web. L'utente può scrivere commenti sul muro del sito che sta visitando, condividendolo con la community di Toolmeet e nel suo profilo Facebook.

5. Siti Top
Questa funzione mostra all'utente la lista dei 10 siti visitati dalla maggior parte degli utenti in quel preciso istante. L'utente può vistare quei siti e chattare con gli altri utenti.

6. Chat
Il pulsante "Chat" apre un pannello che contiene una scheda per ogni chiacchierata iniziata. L'utente può chattare con più utenti contemporaneamente, guardando anche i siti che stanno visitando.

FUNZIONALITA’: Cosa permette di fare (ora) > Permette di vedere e chattare con altre persone che si trovano sul sito che si sta visitando. > Vedere in quale sito si trovano i propri amici e scoprire nuovi siti. > Commentare e condividere su facebook i siti preferiti e condividerli con i propri amici > Andare sui siti più popolati e interagire secondo i propri interessi con i visitatori > Impostare privacy settings: Selezionare un nick e un immagine diversa da quella del profilo per navigare con più privacy > Impostare uno status testuale da far vedere ai propri amici a fianco al proprio nome > Selezionare lo status on line: On line, Off line, Hide, Busy, Away, Private. > Aggiungere un sito ai propri preferiti, condividerlo su facebook, vedere la pagina del sito con i fan i commenti e il numero di visualizzazioni effettuate da parte della community. > Le notifiche di Feed rss inserite dai partner.


Qui si può vedere un video che dimostra come funziona Toolmeet.

Modello di business

Lo sviluppo commerciale di Toolmeet, il cui download è gratuito, guarda alla creazione di partnership con community online che desiderano consentire ai loro membri di potersi incontrare anche quando si trovano fuori dal sito specifico del relativo social network. Inoltre per i gestori dei siti e dei social network è possibile impiegare la toolbar, qualora l’utente lo desideri, per fornire indicazioni, suggerimenti, informazioni, aggiornamenti sulla navigazione. I ritorni avverranno inizialmente con l’advertising real time contestualizzata all’interno della toolbar.


“Porta il tuo business al di fuori del tuo dominio“

Toolmeet mette a disposizione agli editori e community la toolbar per permettere ai loro navigatori di incontrarsi anche al di fuori del sito. Toolmeet offre propri partner un sistema di comunicazione con l’utente attraverso l’invio messaggi diretti all’interno della toolbar che permette al partner di estendere il suo modello di business al browser e accompagnare il suo utente durante l’intera sessione di navigazione e non solo quando è presente sul suo dominio. Un modello Win Win e di forte utilità per il cliente finale che sarà informato real time di tutte le novità del proprio sito preferito.

“Abbiamo pensato a questa partnership, spiega Daniele Alberti, Co-Fondatore, perchè crediamo che il nostro strumento ben si adatta a veicolare nuove forme di advertising real time che gli editori e i proprietari delle community potranno sviluppare”.

Disponibilità e costi

L'applicazione Toolmeet è gratuita per tutti gli utenti.

Competitors

App e Social network distribuito


Not Live Google friends connect

Live now Nessuno

Applicazione web embedded


Not Live Myblog log

Live now Olark Firefly Meboome Zopim

Toolbar


Not Live

Fytch getglue

Live now Nessuno

Risultati raggiunti

TOOLMEET.COM E’ STATA SELEZIONATA DA SMAU COME UNA DELLE PIU’ PROMETTENTI START UP ITALIANE Toolmeet.com, la toolbar che permette di scoprire nuovi amici che hanno le tue stesse passioni, partecipa a SMAU ROMA il 23 e 24 Marzo all’interno di Percorsi dell’innovazione. Un ringraziamento speciale va ad Emil Abirascid ideatore del progetto "Percorsi dell'Innovazione. Dall'Idea al Business" è realizzato, giornalista , direttore di Innov'azione, (http://www.abirascid.com).

Programmi di sviluppo

Il team di toolmeet è alla ricerca di partner industriali

Finanziamenti ricevuti

Toolmeet è finanziata dagli stessi fondatori

Riferimenti

Cosa dicono di noi i Blogger:

Daniele Cerra di OneWeb2.0: “interessante nuovo approccio all’interazione diretta tra i navigatori di un sito” “potrebbe costituire un momento evolutivo significativo nei confronti della navigazione tradizionale svolta per argomento”.

Computer trucchi: “Questo servizio potrebbe davvero rivoluzionare il modo di navigare delle persone ed essere il nuovo “fenomeno” della rete dopo facebook e twitter”

Giorgio Rini di TrackBack: “Una possibilità interessante per sfruttare al massimo le opportunità sociali messe a punto da internet nelle sue nuove frontiere”. “non mancherà di di incontrare il favore da parte degli utenti”

Seo Web: “Un vero e proprio nuovo metodo di incontri nasce grazie a Toolmeet”

Mauro Munafò di Kataweb: “perchè limitarsi a condividere con gli amici solo la chat di facebook quando c’è tutto il web da scoprire e commentare insieme?”

Sentinella del web: “Un nuovo modo per interagire attraverso i siti web. Da provare assolutamente!”

The norma Blog: “Toolmeet rappresenta un servizio molto interessante ed innovativo, non credete?”

Salvatore Aranzulla di Virgilio: “che ne dici di incontrare nuove persone con gli stessi interessi?”

Se scrivete un articolo su di noi per favore segnalatecelo a info@toolmeet.com vi inseriremo nel nostro press book.

Link esterni

Sito

Twitter

Facebook Fan Page

Strumenti personali
Namespace
Varianti
Azioni
Navigazione
Strumenti